Botanicamente parlando la spezia è particolarmente “acerba” ed è ottenuta da un grande albero sempreverde tropicale appartenente alla famiglia delle Myrtaceae. Genere pimento. Nome scientifico: Pimenta dioica. L’albero è originario del centro america e delle isole Caraibiche. Una volta che si è piantato un alberello di pimento questo darà i suoi primi frutti solamente dopo 5 anni di attesa.

Le bacche di pimento inizialmente quando si trovano sulla pianta sono di colore verde ed anche particolarmente acerbe. Una volta che vengono raccolte le bacche, vengono lasciate alla luce del sole finché non si seccano. Le bacche una volta seccate appariranno molto striminzite e si confonderanno facilmente con i grani di pepe. Misurano circa 6 mm di diametro, ma contengono a differenza dei grani di pepe due semi invece che uno. Il Pimento ha una forte sapore piccante e un aroma che ricorda stranamente una miscela di pepe, noce moscata, chiodi di garofano e cannella.